Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Tre nuove squadre giovanili della Scuola Basket Arezzo tornano in campo. Le emozioni di poter nuovamente vivere un campionato regionale dopo oltre un anno di stop sono vissute da due formazioni Under14 e da una formazione Under13 che, forti di un totale di quarantacinque ragazzi nati nel biennio 2007-2008, saranno impegnate tra fine maggio e inizio giugno in mini-gironi dove si troveranno opposte in gare di sola andata ad avversarie valdarnesi e fiorentine.

L’avvio della stagione dell’Under14 è fissato per la squadra denominata Sba Rosso Galvar per sabato 29 maggio contro il Firenze Basketball Academy tra le mura casalinghe del palasport Estra “Mario d’Agata”, mentre la squadra Sba Blu romperà il ghiaccio mercoledì 2 giugno a San Giovanni Valdarno con il Cmb Valdarno. Questi due gruppi, inseriti nello stesso girone, sono entrambi seguiti direttamente dal responsabile tecnico della Sba Umberto Vezzosi che negli ultimi mesi di soli allenamenti ha lavorato per una maturazione tecnica, tattica e mentale dei ragazzi che potrà ora essere misurata nel corso di un campionato che proseguirà fino al 15 giugno. «Il campionato che inizia a fine maggio è un po’ anomalo - commenta Vezzosi. - Si tratta di una ripartenza per dare un premio ai ragazzi in vista del vero e proprio campionato del prossimo anno, con la speranza che sia una definitiva ripartenza verso la normalità. Ci presentiamo con due squadre che si sono sempre allenate con entusiasmo e da cui mi aspetto una grande voglia di giocare: vincere o perdere, per il momento, passa in secondo piano, anche se sono convinto che abbiamo le carte in regola per fare bene. Colgo l’occasione per ringraziare i ragazzi e i genitori per la pazienza e la disponibilità dimostrate negli ultimi mesi».

Mercoledì 26 maggio è la data segnata sul calendario per il debutto dell’Under13 di coach Michele Roggi con la trasferta sul campo del Blu Olimpia Legnaia di Firenze, poi la prima gara tra le mura amiche sarà domenica 30 maggio con il Baloncesto Basket Firenze. Successivamente sono attese le sfide con Cmb Valdano, Sancat di Firenze e Pino Basket Firenze che definiranno la migliore squadra che potrà accedere alla fase finale regionale per l’assegnazione del titolo toscano: per i giovani cestisti della Sba, alla prima vera esperienza agonistica, l’obiettivo sarà di vivere un prezioso momento di crescita in vista del loro futuro percorso sportivo.


Sostieni ArezzoTV