Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo: violenza sulle donne, arrestato un 57enne Arezzo: violenza sulle donne, arrestato un 57enne Arezzo: violenza sulle donne, arrestato un 57enne

È stata la Squadra Volante della Questura di Arezzo ad intervenire in un’abitazione ed arrestare il responsabile di reiterate violenze contro una donna. A chiamare i soccorsi era stata proprio la vittima aggredita dall’ex compagno. I due, ex conviventi, avevano litigato e l’uomo U.G., 57 anni albanese clandestino sul territorio nazionale, si era scagliato contro la ex compagna. Non solo, dopo averla malmenata, si era trattenuto nell’abitazione tenendo la donna in stato di assoluta sottomissione. Al momento dell’arrivo degli agenti, l’aggressore si è scagliato anche contro di loro tanto che uno dei poliziotti ha dovuto ricorrere poi alle cure dei sanitari. L’uomo è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Per la vittima è scattata invece l’attivazione della procedura “Codice Rosso”. Una volta in Questura, sono state immediatamente avviate le procedure per l’espulsione e nella giornata di sabato, l’uomo è stato condannato per direttissima ad un anno di reclusione per maltrattamenti, lesioni, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. La un Polizia di Stato lo ha quindi condotto al CPR di Gradisca di Isonzo (GO) per il rimpatrio in Albania.


980x280 ArezzoTV Spazio