Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Minacciata e perseguitata dall'ex compagno: il dramma di Monica Minacciata e perseguitata dall'ex compagno: il dramma di Monica Minacciata e perseguitata dall'ex compagno: il dramma di Monica

L'incubo di Monica e della sua famiglia è iniziato un oltre un anno fa, dopo la fine della relazione con l'ex convivente, un 61enne, originario di Arezzo, ma da tempo residente a Torino. Un inferno fatto di messaggi, telefonate, appostamenti, minacce ed offese. Lo scorso settembre la prima denuncia, alla quale ne sono seguite altre due. Ma il 61enne non si è comunque fermato, ogni fine settimana torna ad Arezzo.  Monica ed i suoi figli vivono in un continua stato di paura, al punto che la donna in più di un occasione è stata curata al pronto soccorso. L'ultimo ricovero ad inizio maggio. Il 16 maggio infatti il giudice ha disposto per l'uomo il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dall'ex compagna. Ma nemmeno questo a fermare l'ex compagno, che lo scorso sabato si è presentato nuovamente sotto casa di Monica.