Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Niente prove in piazza Grande: la seconda giornata salta per il forte acquazzone che nel pomeriggio si è abbattuto su Arezzo. La lizza è stata immediatamente ricoperta nei minuti in cui dovevano provare le riserve. Poi i giostratori di Porta Crucifera e Porta Sant'Andrea, i primi a cominciare, hanno atteso l'evolversi delle condizioni meteo prima che l'Istituzione Giostra attorno alle 17:40 decidesse per l'annullamento. "Abbiamo preso questa decisione - spiega il direttore Roberto Barbetti - per garantire l'ìncolumità dei giostratori e dei cavalli oltre che la tenuta della lizza.lizza maltempo2 Considerate le due giostra ravvicinate crediamo che non ci saranno contraccolpi particolare per questa giornata saltata". Le previsioni meteo però annunciano pioggia anche per la giornata di mercoledì.


Sostieni ArezzoTV