Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Il nuovo Capitano di Porta Sant’Andrea è Mauro Dionigi, il popolare “Dingio”. Lo ha eletto a larghissima maggioranza il Consiglio di Porta Sant’Andrea nella riunione di ieri sera. Dionigi ha indicato quale suo vice-Capitano il giovane Saverio Crestini.

Dionigi, 59 anni, è figurante del Quartiere dai primi anni ’70 e ha fatto parte del Consiglio direttivo più volte dal 1982 ad oggi. Attualmente ricopre anche l’incarico di Camerlengo. Dionigi è già stato capitano dal 1994 al 1997 vincendo tre Lance d’oro: il “cappotto” del 1994 e nel 1997.

Al suo fianco avrà come vice-capitano Saverio Crestini, 30 anni, figurante dal 2003, che faceva già parte dei collaboratori di Marco Fardelli.