Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Si è tenuta venerdì 27 gennaio la cerimonia di presentazione del volume celebrativo delle giostre 2016. Un museo stracolmo di quartieristi ed appassionati di Giostra intervenuti per l'occasione. Il Rettore Ezio Gori, assieme al Capitano Marco Geppetti e ai due giostratori Elia Cicerchia e Gianmaria Scortecci, hanno svelato l'opera editoriale che celebra ed immortala per sempre la "Leggenda delle leggendarie Vittorie".Gori ha ringraziato tutti i presenti, le autorità cittadine e di giostra per essere intervenute alla presentazione del volume. Un saluto anche da parte del vicesindaco e Assessore alla Giostra del Saracino Gianfrancesco Gamurrini che si è complimentato con tutto il quartiere.Ricordando l'impresa del 2016 è stato poi illustrato il libro, dal titolo semplice ma che in due parole racchiude tutto, "TRE 2016". Una copertina blu notte cartonata dove spicca una Colomba in rilievo a secco che scende sulla scritta "TRE 2016". Unico nel suo genere, mai realizzato nella storia della giostra e dei quartieri, si compone di 180 pagine divise in tre parti. Ognuna racconta storie e personaggi che hanno scritto la leggenda del 2016 ma anche quelli che hanno fatto la storia del quartiere, di quartieristi, e di coloro che accomunati dalla stessa fede e passione ci auguriamo possano essere i testimoni di Santo Spirito in futuro, i bambini. Brani narrati dove ognuno racconta una storia, il suo perché, il suo legame con i colori gialloblù e con il suo Popolo in un anno indimenticabile, il 2016.Tantissime le fotografie che trasmettono emozioni forti, la passione, l'amore per il quartiere e che la giostra insieme danno in ogni momento.Un volume che vuol fare rivivere le stesse sensazioni a chi le ha vissute in prima persona ma che ha l'obbiettivo di poterle far rievocare con la stessa intensità ed emotività a coloro che verranno, alle future generazioni gialloblù che sentiranno raccontare la Leggenda del 2016.Il libro è dedicato, come scritto nella presentazione, "a tutto il Popolo gialloblù, a tutti i Colombacci di ieri, di oggi e di domani in un unico abbraccio. Ora come allora... per le future generazioni...".Tutti i quartieristi e appassionati di giostra che vogliono avere nelle proprie librerie personali questa opera lo possono fare contattando Alberto Carnesciali 339-7396504 oppure Francesco Ciardi 333-4920420. Si può ritirare direttamente al Bar Tabacchi Francini in Loc. Ponte a Chiani.