Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, trasferta ancora taboo: 1-1 con la Pistoiese, si è giocato senza assistenti Arezzo, trasferta ancora taboo: 1-1 con la Pistoiese, si è giocato senza assistenti Arezzo, trasferta ancora taboo: 1-1 con la Pistoiese, si è giocato senza assistenti

Resta il taboo per l'Arezzo che a Pistoia non va oltre l'1-1. Eppure la giornata era iniziata bene con il gol dopo pochi secondi di Cutolo (nono centro in campionato). L'Arezzo sembra in controllo, poi una lunga pausa per l'infortunio al primo assistente dell'arbitro. Sospensione di 11 minuti e si riparte senza i due guardalinee. Stijepovic segna il gol del pari. Nella ripresa la Pistoiese rimane in dieci per l'espulsione di LLamas: agli arancioni viene anche annullato un gol a Gucci sugli sviluppi di una punizione. Punticino per l'Arezzo che se non altro allunga la serie positiva.