Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Calcio, crisi d'identità per l'Arezzo: al Comunale passa anche l'Albinoleffe, segna l'ex Cori Calcio, crisi d'identità per l'Arezzo: al Comunale passa anche l'Albinoleffe, segna l'ex Cori Calcio, crisi d'identità per l'Arezzo: al Comunale passa anche l'Albinoleffe, segna l'ex Cori

Crisi d'identità e di risultati per l'Arezzo che incappa nella seconda sconfitta interna consecutiva. L'Albinoleffe vince per 1-0 grazie ad un gol dell'ex Cori nella ripresa. Nel primo tempo Gori aveva avuto le occasioni migliori, strepitoso l'intervento del portiere Salini a togliere il pallone dall'incrocio dei pali. Nel secondo tempo gioco amaranto sempre più confusionario, dopo il gol avversario Di Donato mette dentro tutti i giocatori offensivi (Caso, Cutolo, Cheddira), Gori rimane in campo ma la musica non cambia e le occasioni latitano. A fine partita squadra a colloquio con la Curva Minghelli. La gara di mercoledì a Como potrebbe essere già un bivio fondamentale della stagione.