Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo ricorda Matteo Pes: ecco la prima edizione della PesRun Arezzo ricorda Matteo Pes: ecco la prima edizione della PesRun Arezzo ricorda Matteo Pes: ecco la prima edizione della PesRun

E' passato un anno dalla scomparsa di Matteo Pes, il 28enne aretino mentre stava scalando il Monte Cervino con un amico. Il suo ricordo è rimasto vivo in città ed a lui è stata dedicato un nuovo evento podistico, la Pen Rus, fortissimamente voluta dai suoi amici che hanno subito trovato la collaborazione dell'Unione Polisportiva Policiano, del Comune di Arezzo e del Csi. Dopo la commemorazione di Matteo e il rigoroso minuto di silenzio il via dalle 20,45 di lunedì scorso in piazza Grande gli oltre 350 atleti tra competitivi e non hanno dato vita ad un grandissimo spettacolo di partecipazione nei vicoli stretti del centro storico della città. Vittoria nel maschile per Mezzetti riusciuto a contenere il ritorno di Annetti, terza piazza per Nucera. Anche in campo femminile Caterina Betti ha mantenuto la testa della corsa , andando a vincere su Genziana Cenni. 3° posto per Nicoletta Sanarelli.