Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Basket, all'Amen Sba la gara 1 dei play-off con l'Audax Carrara Basket, all'Amen Sba la gara 1 dei play-off con l'Audax Carrara Basket, all'Amen Sba la gara 1 dei play-off con l'Audax Carrara

Successo sofferto per l’Amen Scuola Basket Arezzo contro Audax Carrara per 70 a 63. Gli amaranto in una gara a strappi riescono ad avere la meglio sui coriacei avversari che come in stagione regolare  hanno contrastato con determinazione il quintetto aretino. Dopo un inizio equilibrato i canestri di Kirlys lanciano l’Amen avanti nel finale di primo quarto chiuso con gli amaranto in vantaggio per 23-11. L’Audax però reagisce sfruttando l’ottima energia messa in campo da Bianchini e si riporta sotto fino al -2 con (37-35) con cui si va all’intervallo lungo. La SBA stringe ancora le maglie difensive nel terzo quarto e allunga nuovamente fermando l’attacco ospite a 9 punti realizzati nel terzo quarto. Il vantaggio di 60-44 al 30’ sembra rassicurante. Carrara però non muore mai, Menconi e Viola firmano un parziale di 9-0 che mette i brividi al pubblico del Palasport Estra. Il finale è combattuto ma l’Amen ha il merito di non scendere mai sotto i 4 punti di vantaggio riuscendo così a portare a casa il successo con il punteggio finale di 70-63. Adesso la serie al meglio delle tre partite si sposta a Carrara dove Giovedi alle 21.15 andrà in scena Gara 2. Lo staff tecnico amaranto avrà tre giorni per analizzare la prima partita e lavorare per evitare i cali avuti, l’importante dopo la scottante esperienza dello scorso anno era riuscire a vincere davanti al pubblico amico per togliersi un tarlo mentale di non poco conto.