Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Basket, Amen Sba batte colle e conferma il miglior piazzamento per i play-off Basket, Amen Sba batte colle e conferma il miglior piazzamento per i play-off Basket, Amen Sba batte colle e conferma il miglior piazzamento per i play-off

L’Amen Scuola Basket Arezzo chiude la stagione con un successo contro Colle Basket per 74 a 62.

La squadra di coach Serravalli ottiene il settimo successo consecutivo guadagnandosi con merito il secondo posto finale che vale la miglior posizione nella griglia PlayOff. Come nelle previsioni della vigilia Colle è stato un avversario ostico e determinato. La partenza dei senesi è stata decisa con un parziale di 10-3 che ha sorpreso la SBA. Con il passare dei minuti glia retini sono cresciuti riuscendo a chiudere avanti il primo quarto 20-17. Nel secondo quarto l’Amen continua a concedere poco in difesa così anche in un momento dove le percentuali al tiro non sono altissime riesce ad incrementare il vantaggio 34-27 al 20′.

Al rientro dagli spogliatoi il momento migliore della squadra di coach Serravalli, Kirlys trova le triple che infiammano il Palasport Estra. Negli ospiti è Capaccio a tenere a galla la squadra che riesce a contenere a 9 lo svantaggio al 30′ (49-40). Due triple di Dolfi permettono alal SBA di allungare nuovamente a più 15, gli amaranto gestiscono il finale nonostante un concreto Nisticò provi fino alla fine a tenere in partita i suoi.

Alla fine gli amaranto chiudono 74-62 e archiviano questa ultima partita con i due punti che permettono alla SBA di chiudere a quota 36 punti in stagione regolare. I risultati dell’ultima giornata abbinano all’Amen l’Audax Carrara nel primo turno dei PlayOff che la SBA vuole vivere da protagonista.