Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Gol fantastici e sofferenza finale: l'Arezzo vince ad Alessandria Gol fantastici e sofferenza finale: l'Arezzo vince ad Alessandria Gol fantastici e sofferenza finale: l'Arezzo vince ad Alessandria

Serata quasi perfetta per l'Arezzo nel posticipo di Alessandria. Tre splendidi gol, il ritorno alla rete di Brunori che con una strepitosa doppietta va in doppia cifra, Serrotti trova una magia dalla distanza. E questa volta è l'Arezzo a rimontare il gol iniziale di Sbampato. Poi nel finale la paura di un'altra beffa con la rete subita allo scadere e con sei minuti di recupero da giocare (apparsi ingiustificati). L'Arezzo rimane sulla scia delle altre, rimane al settimo posto ma con i tre punti certi di domenica prossima e la classifica cortissima, c'è ancora la speranza di poter chiudere il campionato in ottima posizione: terzo o quarto posto sono alla portata.