Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Calcio, Arezzo da incorniciare e Pisa battuto: decide Cutolo IMMAGINI e INTERVISTE Calcio, Arezzo da incorniciare e Pisa battuto: decide Cutolo IMMAGINI e INTERVISTE Calcio, Arezzo da incorniciare e Pisa battuto: decide Cutolo IMMAGINI e INTERVISTE

Come andare nudi contro un tir in corsa. Con questa metafora Dal Canto aveva presentato il difficile derby contro un Pisa rinforzato dal mercato ed un Arezzo con diverse assenze in mezzo al campo costretto al cambio di modulo e ad impiegare dall'inizio Burzigotti e Salifu, a lungo assenti. E i ragazzi amaranto, seppur nudi, non solo hanno evitato il tir nerazzurro ma lo hanno fatto anche sbandare grazie al calcio di rigore, il primo stagionale, nella ripresa per una fallo di mano di Benedetti trasformato implacabilmente da Cutolo. Anche nel primo tempo malgrado la pressione pisana le occasioni migliori erano capitate al capitano amaranto ed a Brunori con tre grandi interventi del portiere Gori. Sull'1-0 Moscardelli, grande ex, non riesce a dribblare Pelagotti e Pesenti si vede deviare il tiro sulla traversa. Finisce anche con l'espulsione di Birindelli per aver fermato Zini lanciato a retee. Festa amaranto al fischio finale con l'Arezzo che spacca la classifica portandosi a +6 proprio dal Pisa.