Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ancora Cutolo, entra e porta l'Arezzo al secondo posto: GUARDA I GOL e le INTERVISTE Ancora Cutolo, entra e porta l'Arezzo al secondo posto: GUARDA I GOL e le INTERVISTE Ancora Cutolo, entra e porta l'Arezzo al secondo posto: GUARDA I GOL e le INTERVISTE

Che l'Arezzo sapesse vincere anche soffrendo lo si era già visto pochi giorni fa in casa del Gozzano, la certezza di questa nuova abilità è arrivata nella partita con la Pistoiese che seppur ridotta all'osso ha giocato una partita gagliarda riuscendo anche a rimontare il gol subito nel primo tempo, il settimo centro stagionale di Brunori. Avanti 1-0 senza fare chissà che e commettendo diversi errori in fase di impostazione, gli amaranto ad inizio ripresa non decollano e così su assist di tacco dell'ex Cellini, El Kaouakibi trova la rete del pari. Dal Canto è in tribuna squalificato, in panchina Lamma manda in campo Zappella e Cutolo e qualche spazio si apre. Nei minuti finali è proprio Cutolo a risultare ancora una volta decisivo: al minuto 87 calcia dalla grande distanza una violenta posizione che cambia direzione all'ultimo momento ingannando il giovane portiere Meli della Pistoiese che esce ancora beffata nel finale. Per l'Arezzo sono tre punti pesantissimi che portano gli amaranto al secondo posto insieme alla Pro Vercelli.