Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Basket, troppa Folgore per l'Amen Sba: al PalaEstra l'anno si chiude con una sconfitta Basket, troppa Folgore per l'Amen Sba: al PalaEstra l'anno si chiude con una sconfitta Basket, troppa Folgore per l'Amen Sba: al PalaEstra l'anno si chiude con una sconfitta

L’Amen Scuola Basket Arezzo viene sconfitta in casa per 89 a 71 da una tonica Boldrini Fucecchio capace di espugnare con autorità il Palasport Estra. Fin dalle prime battute di gioco i ritmi imposti alla gara sono stati elevati con la SBA che con i canestri da tre punti di Kirlys e Cutini riesce a chiudere in vantaggio il primo quarto per 22-21. Gli ospiti cominciano però a prendere in mano la partita cercando con continuità le torri Venditti e Vannini che trovano punti importanti dentro l’area e costringono Cutini ad un precoce terzo fallo. La partita è gradevole e le due squadre si rispondono colpo su colpo fino al 41-38 dell’intervallo lungo in favore di Fucecchio. E’ nel terzo quarto che la partita cambia decisamente l’inerzia, gli ospiti trascinati dalla coppia Strozzalupi-Gazzarrini non sbagliano un colpo, mentre l’Amen non riesce ad avere la fluidità della prima parte di gara. Fucecchio riesce così a mettere le mani avanti chiudendo 63-53 il terzo parziale. Nell’ultimo quarto i tentativi dell’Amen di ricucire lo strappo sono vani perchè Gazzarrini chiude la gara con due triple consecutive che mettono al tappeto gli amaranto. Gli ultimi minuti servono solo per fissare il punteggio sull’89-71 finale che premia meritatamente la formazione ospite.  Il 2018 dell’Amen si chiude con una sconfitta nel penultimo turno del girone di andata, il campionato riprenderà il 13 Gennaio con la trasferta di Colle Val d’Elsa contro la squadra del’ex coach amaranto Pacini. Nel weekend dell’Epifania la SBA giocherà la Final Four di Coppa Toscana, traguardo che gli aretini cercheranno di onorare contro avversari di categoria superiore. Semifinale il 5 Gennaio a Castelfiorentino contro l’Enic Pino Dragons Firenze, attualmente capolista ed imbattuta in Serie C Gold.