Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Calcio, l'Arezzo spaventa l'Entella poi la rimonta: 2-2, GUARDA I GOL Calcio, l'Arezzo spaventa l'Entella poi la rimonta: 2-2, GUARDA I GOL Calcio, l'Arezzo spaventa l'Entella poi la rimonta: 2-2, GUARDA I GOL

Tra le rimonte subite quella contro l'Entella forse è meno amara. Un po' perché alla vigilia un po' tutti avrebbero firmato per il pari, vuoi per la forza della squadra che più di tutte è candidata alla vittoria finale. Senza dimenticare l'emergenza centrali difensivi con la contemporanea assenza di Pinto e Pelagatti. Così Burzigotti che non giocava una gara ufficiale da maggio ha accelerato i tempi del rientro facendo coppia con Borghini. Cutolo viene proposto dal primo minuto. La gara sembra viaggiare sull'equilibrio con l'Arezzo che si fa maggiormente apprezzare sul piano del gioco e con due fiammate va sul 2-0: prima Brunori trova l'angolino e poi su splendida combinazione Serrotti-Foglia, quest'ultimo inventa un pallonetto delizioso per il raddoppio. L'Entella si presenta nella ripresa più determinata e dopo cinque minuti accorcia di testa con Eramo. Sarà lo stesso Eramo a tre minuti dalla fine a trovare in diagonale il pari. Nell'ultima mischia finale stava per scapparci la beffa con Diaw che ha mandato fuori di poco. In classifica l'Arezzo scende al quarto posto scavalcata dalla Pro Vercelli vittoriosa nel recupero.