Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Basket, svolta nell'Amen Sba: esonerato Delia Basket, svolta nell'Amen Sba: esonerato Delia Basket, svolta nell'Amen Sba: esonerato Delia

Serviva uno scossone all’Amen Scuola Basket Arezzo e la società del presidente Mauro Castelli prova a darlo. La sconfitta della squadra anche contro l’Audax Carrara andata in scena al PalaEstra domenica scorsa costa la panchina a coach Giuseppe Delia. Nel corso di un vertice per fare il punto della situazione la società ha ritenuto di dover cambiare rotta, confermando comunque Delia alla guida delle formazioni giovanili Under 18 Gold ed Under 16 Eccellenza che stanno lottando nelle posizioni di vertice dei rispettivi campionati. Per il momento la squadra viene affidata al suo vice Mirko Pasquinuzzi in attesa di individuare la giusta figura per ricoprire il ruolo di nuovo coach dell’Amen Sba. Gli arrivi di Kyrlis e Dolfi e le importanti conferme avevano posto sulla squadra notevoli ambizioni per il salto di categoria. Tutto ancora ampiamente rimediabile ma l’attuale nona posizione in classifica con 10 punti frutto di cinque vittorie e cinque sconfitte sicuramente rappresenta un andamento non consono per le attese iniziali e quindi la decisione societaria di dare una scossa alla squadra sperando che il cambio tecnico possa centrare l’obiettivo