Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Basket, Amen Sba si aggiudica il derby con l'Oti Galli Basket, Amen Sba si aggiudica il derby con l'Oti Galli Basket, Amen Sba si aggiudica il derby con l'Oti Galli

L’Amen Scuola Basket Arezzo torna al successo al Palasport Estra e dà continuità alla vittoria di Empoli superando l’Oti Galli Terranuova 82-65. Il derby arride agli amaranto che ritrovano dopo un periodo di stop Claudio Castelli gettato subito nella mischia da coach Delia per arginare il talentuoso cannoniere Rath. L’inizio di Terranuova è molto propositivo, dopo un break di 12-4 infatti, l’Amen si inceppa e la squadra di coach Baggiani passa a condurre verso la fine del primo quarto chiuso 22 a 19 per gli ospiti grazie agli 11 punti di Rath in soli 10 minuti. L’Amen inizia il secondo parziale con una tripla di Gramaccia poi sono i canestri martellanti di Cutini a scavare un primo break a favore della SBA capace di andare al riposo lungo sul 40-33. Dopo l’intervallo è ancora l’Amen a condurre nel punteggio, allungando sul +12 (50-38) al 25’ che diventa 61-50 alla terza sirena. L’Oti prova con orgoglio a rientrare arrivando anche a -7 ma i canestri di Dolfi ed una tripla di Bianchi ricacciano indietro gli avversari costretti alla resa finale sul punteggio di 82 a 65. Negli ultimi secondi entrambi gli allenatori danno spazio a tutti gli elementi delle proprie panchine, il Palasport Estra applaude così Castelli, Cutini e Dolfi che lasciano spazio ai giovani Vannini, Fascetto e Baracchi. L’Amen ottiene la vittoria nel derby che la fa risalire in classifica a quota 10 punti, domenica prossima gli amaranto saranno impegnati a Pescia campo dove nello scorso campionato la SBA subì una cocente sconfitta che i ragazzi di coach Delia proveranno a vendicare.