Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Calcio, Floro Flores ad un tifoso: "mai ricevuto offerte dall'Arezzo" Calcio, Floro Flores ad un tifoso: "mai ricevuto offerte dall'Arezzo" Calcio, Floro Flores ad un tifoso:

"Pieroni fa il mio nome per tenervi buoni, non sono mai arrivate offerte". Così Floro Flores nei social risponde ad un tifoso amaranto e sembra far intendere che non ci sia mai stata alcuna trattativa per riportare Floro ad Arezzo. A leggere queste frasi, non era tanto dunque la possibilità per Floro di giocare almeno in B a fare la differenza, quanto la mancanza della materia prima: un'offerta dell'Arezzo. “Non dovete corteggiarmi io amo Arezzo – scrive Floro - Però se non fanno le offerte non devi prendertela con me ma con Pieroni, che fa il mio nome solo per tenervi buoni”. Offerte probabilmente no, al massimo ci sarà stato qualche contatto, ma tanti tifosi avevano sperato,o meglio sognato, nella fiaba del suo possibile ritorno. E' lui stesso a chiarire la sua posizione chiamato in causa direttamente anche per smorzare possibili interpretazioni sbagliate. L'Arezzo probabilmente cerca comunque un attaccante che magari possa garantire un certo numero di gol, un cecchino di categoria. E tra i giocatori senza contratto probabilmente qualche possibile affare si può ancora mettere a segno. Per trovarlo c'è tempo ancora fino al 31 agosto. Scadenza entro la quale dovrà anche essere sfoltita una rosa che oggi ha un numero di giocatori decisamente eccessivo rispetto alle esigenze.