Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

"Violentata dopo una sera al bar". 30enne condannato a oltre 7 anni di reclusione "Violentata dopo una sera al bar". 30enne condannato a oltre 7 anni di reclusione

Condannato  a 7 anni e 2 mesi di reclusione l’uomo che è ritenuto responsabile di violenza sessuale nei confronti di una donna. I fatti risalgono all’agosto 2021, quando i due si sarebbero conosciuti in un bar nel Valdarno aretino.
Dopo l’incontro il 30enne di origini senegalesi, avrebbe seguito la donna fino alla sua abitazione e poi l’avrebbe stuprata.
Le indagini furono svolte dai carabinieri della stazione e del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno. I miliari nel volgere di meno di 24 ore dalla denuncia del fatto, riuscirono ad identificare l'uomo.
La sentenza di primo grado è stata pronunciata ieri dal collegio presieduto dal giudice Filippo Ruggiero. Una stangata per il 30enne, rappresentato in aula dall'avvocato Raffaello Falagiani.


980x280 ArezzoTV Spazio