Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Sorpresi in A1 con cocaina a bordo, coppia in manette Sorpresi in A1 con cocaina a bordo, coppia in manette Sorpresi in A1 con cocaina a bordo, coppia in manette

Erano decisamente troppo frequenti i viaggi, a bordo di una piccola utilitaria di una coppia di aretini, di 47 e 48 anni, entrambi con piccoli precedenti alle spalle, per non destare sospetti nella squadra mobile della questura di Arezzo. Sospetti che hanno trovato ben presto conferma, visto che i due sono stati sorpresi a trasportare droga. I loro spostamenti infatti da tempo erano monitorati, lunedì sera così, in seguito all'ennesimo viaggio in direzione sud, sono stati fermati, con la presenza anche della Polizia Stradale di Arezzo, per un controllo al rientro di città. A nulla è valso il tentativo del conducente di evitare i controlli, dislocati su tutto il percorso, uscendo a Valdichiana. Ma non solo, prima che l'auto si fermasse gli agenti hanno notato che i due stavano tentando di nascondere qualcosa. Dalla perquisizione sulla vettura sono venuti fuori due involucri sottovuoto con dentro 220 grammi di cocaina purissima, occultata sotto al sedile del passeggero. Per la coppia è quindi scattato l'arresto.


980x280 ArezzoTV Spazio