Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo, al Petrarca la storia di “Alice” che porta tutti nel “Paese delle Meraviglie” Arezzo, al Petrarca la storia di “Alice” che porta tutti nel “Paese delle Meraviglie” Arezzo, al Petrarca la storia di “Alice” che porta tutti nel “Paese delle Meraviglie”

Studenti e attori professionisti insieme sul palco del teatro Petrarca di Arezzo, davanti ad una platea che poche altre volte dopo questi due anni di pandemia, era stata così numerosa. Lo spettacolo voluto dalla Fondazione Guido d'Arezzo, “Le straordinarie avventure della piccola Alice, portato in scena da Venti Lucenti con musiche eseguite da una straordinaria Orchestra della Toscana, ha visto la collaborazione del Liceo Coreutico “Piero della Francesca” di Arezzo e l’Istituto Comprensivo IV Novembre.
 
La lettura del romanzo di Lewis Carroll intende coinvolgere il giovane pubblico in un viaggio da sogno che prende le mosse da quel pomeriggio nel quale lo scrittore inventò per la sua giovane musa ispiratrice, Alice, i personaggi dello Stregatto, del Cappellaio Matto, della Lepre Marzolina e si conclude con il racconto delle vicende del manoscritto. Un percorso insomma dove si intrecciano fantasia, immagini, musica, dove lo spettatore si immerge davvero in un “paese delle Meraviglie” e per 50 straordinari minuti dimentica la realtà in cui stiamo vivendo.

980x280 ArezzoTV Spazio