Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Prosegue l’impegno di Estra per rendere più verde l’Italia con un ambizioso progetto volto alla rigenerazione ambientale di aree appartenenti a Comuni e Enti Parco del territorio di riferimento di Estra. Un’iniziativa avviata nel 2021 con l’adesione a Mosaico Verde, la grande campagna nazionale di forestazione di aree urbane ed extraurbane e tutela di boschi esistenti ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente per coinvolgere aziende ed enti pubblici con l’obiettivo di restituire valore al territorio e contrastare i cambiamenti climatici.
 
Dopo i primi tre interventi realizzati lo scorso anno nei comuni di Civitella in Val di Chiana (AR) Calenzano (FI) e Ancona, che hanno consentito la messa a dimora di 2500 nuove piante, gli interventi sostenuti da Estra vedranno per il 2022 protagoniste le città di Arezzo, Follonica e Macerata con un bilancio complessivo di altre 3.000 piante.
I progetti di forestazione che verranno realizzati hanno come obiettivo principale quello della riduzione delle emissioni di CO2, contribuendo al tempo stesso all’incremento della biodiversità locale e al ripristino delle coperture arboree al fine di migliorare l’aspetto paesaggistico delle aree d’intervento, in prevalenza molto urbanizzate. Importante anche il ruolo che le singole iniziative avranno nel rendere maggiormente fruibili dalla collettività tali spazi, grazie alla creazione di aree alberate che daranno la possibilità ai cittadini di tornare a vivere al meglio questi luoghi.
 
Per poter operare nel rispetto della biodiversità dei territori e favorire un più rapido attecchimento delle piante sono state scelte per ogni intervento diverse specie, autoctone e coerenti con le condizioni climatiche delle aree, che andranno ad incrementare il patrimonio naturale ed ecosistemico di questi Comuni.
A Mosaico Verde ha aderito Estra e in particolare Estra Energie - società del Gruppo che si occupa di commercializzazione di gas naturale ed energia elettrica – che anche per il 2022 porta avanti in collaborazione con AzzeroCO2 un programma di compensazione delle emissioni di CO2 prodotte nella fase di combustione del gas metano venduto. Così è nata Scelta Pura Gas che dà ai cittadini la possibilità di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità con un'offerta gas naturale che compensa le emissioni di CO2 equivalente derivante dal consumo di gas effettuato.

980x280 ArezzoTV Spazio