Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Caro bollette, Ivv ferma la produzione. Per i dipendenti cassa integrazione a zero ore Caro bollette, Ivv ferma la produzione. Per i dipendenti cassa integrazione a zero ore Caro bollette, Ivv ferma la produzione. Per i dipendenti cassa integrazione a zero ore

Produzione ferma alla Ivv, Industria Vetraria Valdarnese, da oggi 15 febbraio fino al 31 maggio.

Uno stop dovuto non certo alla mancanza di ordinativi, bensì al caro bollette insopportabile per l’azienda simbolo di San Giovanni Valdarno che dunque ha spento gli impianti come aveva annunciato alcune settimane il presidente Simone Carresi. 

Negli ultimi tre mesi l’Ivv ha pagato fatture per l’approvvigionamento di energia più che triplicate passando dai 100mila euro del trimestre ottobre, novembre dicembre 2020 ai circa 300mila dello stesso periodo 2021. I primi 20 dipendenti saranno dunque messi in cassa integrazione a zero ore e poi ruoteranno gli altri 30. 


980x280 ArezzoTV Spazio