Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Incidente mortale sul lavoro. I sindacati: "Sia l'ultima morte bianca del 2022". Formazione in calo negli anni della pandemia Incidente mortale sul lavoro. I sindacati: "Sia l'ultima morte bianca del 2022". Formazione in calo negli anni della pandemia Incidente mortale sul lavoro. I sindacati:

La procura di Arezzo ha aperto un fascicolo sulla morte di Francesco Brenda, il 51enne operaio morto durante un incidente sul lavoro. L'ipotesi di reato è omicidio colposo. Marco Dioni è il magistrato che coordina le indagini.Per fare chiarezza su quanto accaduto sarà necessaria anche l'autopsia sul corpo del 51enne. Le domande a cui rispondere non saranno poche per capire come un operaio esperto quale era Francesco Brenda, sia potuto morire così. L'uomo è precipitato in un frantoio per inerti. Si cerca adesso di capire come sia avvenuta la caduta, soprattutto se si sia trattato di un errore umano o di un malfunzionamento del macchinario che frantuma materiale inerti per l'edilizia. Intanto dai sindacati arriva una netta presa di posizione.


980x280 ArezzoTV Spazio