Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Nursind, infermieri in sciopero nazionale il 28 gennaio Nursind, infermieri in sciopero nazionale il 28 gennaio Nursind, infermieri in sciopero nazionale il 28 gennaio

“Il tempo stringe, il rinnovo contrattuale si avvicina e l’unico modo per incidere concretamente e apportare migliorie sostanziali è muoversi insieme.”
Così il Nursind annuncia lo sciopero degli infermieri in calendario venerdì 28 gennaio di fronte al palazzo della Regione Toscana.


“Il rinnovo del Ccnl Sanità – sostiene il sindacato - è un fatto che riguarda tutti, così come la carenza di infermieri, l’erogazione dell’indennità specifica infermieristica, il congedo paternità, le differenze tra pubblico e privato, senza dimenticare l’aumento delle violenze contro i sanitari, a oggi ancora poco tutelati. Questi, secondo il sindacato autonomo. sono solo alcuni dei punti che dovrebbero rappresentare la vera “emergenza sanitaria”.