Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

San Donato, raddoppia l'unità di terapia intensiva di pneumologia San Donato, raddoppia l'unità di terapia intensiva di pneumologia San Donato, raddoppia l'unità di terapia intensiva di pneumologia

Oggi giovedì 9 dicembre 2021 è stato presentato dal Direttore Generale Ausl Antonio D'Urso e dal Direttore del reparto Raffaele Scala, il nuovo Utip di Pneumologia dell'ospedale San Donato di Arezzo che da 4 posti letto passa a 8. I pazienti in Utip nel 2019 sono stati 200, nel 2020, anno inizio pandemia si è registrata una lieve flessione con 170 casi ricoverati. Dalla sua istituzione, circa 10 anni fa, sono stati trattati 2.500 pazienti, evitando a oltre l'80% di loro l’intubazione, e al 65% la ventilazione meccanica, e 400 pazienti sono stati avviati a trattamento domiciliare con ventilatore meccanico.


980x280 ArezzoTV Spazio