Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Il personale ASL in stato di agitazione Il personale ASL in stato di agitazione Il personale ASL in stato di agitazione

Sanitari, tecnici e amministrativi della Rsu lamentano carenza di personale e ritmi insostenibili che vedono compromessi i diritti al riposo. I ritmi di lavoro sono insostenibili, manca il personale e diventa difficile, se non impossibile, garantire un'adeguata erogazione dei servizi sanitari nella Asl.