Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Presunta molestia sessuale di un operatore sanitario. ASL e OPI: prevista perfino la radiazione. Presunta molestia sessuale di un operatore sanitario. ASL e OPI: prevista perfino la radiazione. Presunta molestia sessuale di un operatore sanitario. ASL e OPI: prevista perfino la radiazione.

Una ragazza aretina ha denunciato un episodio che sarebbe avvenuto sabato mattina in ospedale. La giovane ha sostenuto di essere stata vittima di molestie: palpeggiata in parti intime e oggetto di avances da parte dell'infermiere che le stava eseguendo un prelievo di sangue. 

L'azienda sanitaria sta eseguendo un accertamento interno. 


980x280 ArezzoTV Spazio