Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Il presidente Giani sulle quarantene a scuola Il presidente Giani sulle quarantene a scuola Il presidente Giani sulle quarantene a scuola

“La decisone del governo di mettere in quarantena tutta la classe con un solo positivo poteva essere evitata, ma ovviamente rispettiamo e obbediamo.” Così Eugenio Giani presidente della Regione Toscana oggi all’avvio del Forum Risk Management in Sanità ad Arezzo. Nel giorno della Festa della Toscana la giornata inaugurale del forum è diventata anche una festa della salute e della sanità per tutti. A margine dei temi legati al forum, Giani si è espresso sulla recente decisione che riguarda le quarantene a scuola. “Nel pieno rispetto delle decisioni del governo, su questa scelta qualche perplessità c’è - ha detto Giani all’AGI - ritengo fondamentale la didattica in presenza. Andare a fissare norme che mandano tutti a casa i ragazzi quando abbiamo sul fronte dei contagi i numeri di adesso, si poteva evitare. Al generale Figliuolo comunque obbedisco. Siamo allineati alla linea de governo e riteniamo ottima la gestione della campagna vaccinale.”


Sostieni ArezzoTV

980x280 ArezzoTV Spazio