Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

City Trail: una gara per la parità di genere City Trail: una gara per la parità di genere City Trail: una gara per la parità di genere

In occasione della "City Trial", la gara podistica di 6 chilometri che si è svolta nel centro della città, è stata donata ad Arezzo una panchina rossa gigante per ricordare a tutti e ogni giorno l'importanza della lotta contro la violenza di genere.

L’iniziativa è targata “Zero Spreco Academy “di Aisa Impianti s.p.a. che insieme a ToscanAbile e Inner Wheel Arezzo Toscana Europea e Pronto Donna ha voluto consolidare il suo impegno a favore del territorio e verso i grandi temi sociali.

La cerimonia è avvenuta in apertura della prima edizione di “City Trail”, una gara podistica con percorso di 6 chilometri interamente nel centro della città e a cui hanno preso parte 200 atleti da tutta la Toscana e non solo , organizzata proprio per celebrare la giornata istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. L’organizzazione era affidata a U.P Policiano e Centro Sportivo Italiano in collaborazione con il Comune di Arezzo.


980x280 ArezzoTV Spazio