Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Civitella (Arezzo), cittadinanza onoraria agli alunni nati in Italia da genitori stranieri Civitella (Arezzo), cittadinanza onoraria agli alunni nati in Italia da genitori stranieri Civitella (Arezzo), cittadinanza onoraria agli alunni nati in Italia da genitori stranieri

Un gesto per affermare l’uguaglianza dei diritti e l’eliminazione delle discriminazioni. Durante la Festa della Toscana 2021 e della campagna Unicef per il riconoscimento della cittadinanza ai bambini nati in Italia da genitori stranieri presso la scuola primaria Arcobaleno di Tegoleto, è stata conferita la cittadinanza onoraria ai bambini delle classi quinte nati in Italia da genitori stranieri.

Nell’occasione avverrà la consegna dell’attestazione ufficiale da parte del sindaco di Civitella in Val di Chiana, Andrea Tavarnesi, alla presenza della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Martiri di Civitella”, Iasmina Santini.


Sostieni ArezzoTV

980x280 ArezzoTV Spazio