Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Elezioni, i sindaci eletti e i tutti i risultati di amministrative e suppletive. In parlamento entra Enrico Letta Elezioni, i sindaci eletti e i tutti i risultati di amministrative e suppletive. In parlamento entra Enrico Letta Elezioni, i sindaci eletti e i tutti i risultati di amministrative e suppletive. In parlamento entra Enrico Letta

Con una buona affluenza alle urne, si va dal 62% al 70%, va in archivio in provincia di Arezzo un'altra tornata elettorale che vedeva 4 comuni al voto. Due sopra i 15.000 abitanti Montevarchi e Sansepolcro e due sotto questa soglia Civitella in Val di Chiana e Anghiari.

La prima vittoria in termini di tempo è arrivata per Andrea Tavarnesi eletto sindaco per le forze di centro sinistra a Civitella in Val di Chiana, comune che rimane quindi alla sinistra, con il 65,47% dei consensi contro la candidata del centro destra Rosaria Migliore che si ferma al 34,53%.

Rimane al centro destra Anghiari con al riconferma di Alessandro Polcri con il 53,46% dei voti, i suoi avversari si fermano al 28,04% Mario Checcaglini e al 18,50% Danilo Bianchi.

A Sansepolcro

A Montevarchi, comune sopra i 15.000 abitanti, netta riconferma si Silvia Chiassai che quindi raggiunge l'importante risultato di bissare una vittoria già raggiunta 5 anni fa nella cittadina del valdarno aretino.

Nulla ha potuto il suo avversario, Luca Canonici, sostenuto dalle forze di centro sinistra e dal Movimento 5 Stelle. Montevarchi rimane saldamente in mano al centro destra.

A Sansepolcro, con un'amministrazione di centro destra uscente, si va al ballottaggio. Andrea Laurenzi candidato per le forze di centro sinistra, ma non appoggiato dal Movimento 5 Stelle che aveva una sua candidata Catia Giorni, supera il 40% dei consensi, ma non basta per essere eletto in un comune che supera i 15.000 abitanti. L'altro candidato che andrà al ballottaggio è Fabrizio Innocenti, sostenuto dalle forze di centro destra.Tra due settimane si torna al voto.

Ed In cinque comuni dell'Aretino in queste ore si sono votate le suppletive.

Gli elettori residenti a Castiglion Fiorentino, Cortona, Foiano della Chiana, Lucignano e Marciano della Chiana erano chiamati ad indicare chi andrà a rappresentare il collegio Siena (denominato Toscana 12) in Parlamento dopo le dimissioni di Padoan.

Passa il segretario Dem che nel dettaglio vince anche nei comuni di Cortona, Foiano e Lucignano, Negli altri due comuni, ovvero Castiglion Fiorentino e Marciano, si è imposto il candidato del centro destra Tommaso Marrocchesi Marzi, ma in Parlamento entra Enrico Letta.


Sostieni ArezzoTV