Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

“Sezione Rondine”: al via la pre-sperimentazione nei due licei aretini Vittoria Colonna e Redi “Sezione Rondine”: al via la pre-sperimentazione nei due licei aretini Vittoria Colonna e Redi “Sezione Rondine”: al via la pre-sperimentazione nei due licei aretini Vittoria Colonna e Redi

Presentato oggi, presso la sede dell’Ufficio scolastico territoriale di Arezzo, l’avvio della pre-sperimentazione della “Sezione Rondine” nelle due scuole aretine, Liceo Vittoria Colonna e Liceo Francesco Redi, a partire dall’anno scolastico 2021-2022 ormai ai nastri di partenza.  

Il progetto, realizzato nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto con il Ministero dell'Istruzione per la promozione del dialogo e della pace attraverso attività didattiche innovative (DM 107/2020 e 1646/2020 ), intende mettere a disposizione della scuola italiana il Metodo Rondine dopo i risultati raccolti nei primi cinque anni di sperimentazione Quarto Anno Liceale d’Eccellenza a Rondine che ha permesso di mettere a punto un percorso scolastico, educativo e formativo capace di rimettere al centro la relazione docente-studente e la capacità di abitare il conflitto per permettere ai giovani di sviluppare risorse interiori e strumenti necessari per affrontare le sfide del Terzo Millennio diventate sempre più centrali e urgenti dopo la pandemia.  

Un’esperienza maturata grazie al costante dialogo e collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con la rete scolastica territoriale che ha permesso di sviluppare il Quarto Anno Rondine e che oggi consente di portare l’innovazione didattica sperimentata nella Cittadella della Pace nelle scuole di tutta Italia proponendo in triennio sperimentale della Sezione Rondine.

Essenziale in questo processo il lavoro con il Liceo Vittoria Colonna e il Liceo Francesco Redi che avviano ufficialmente la pre-sperimentazione della Sezione Rondine sul territorio già da settembre e che hanno da subito raccolto la sfida educativa proposta dal Metodo Rondine. Sono loro oggi a guidare un percorso di innovazione della scuola italiana teso a mettere a punto, insieme a Rondine, un nuovo prototipo educativo dinamico e capace di essere aderente ai bisogni dei territori e alle specificità dei giovani e del gruppo classe.

Sono già 19 gli Istituti superiori che hanno aderito alla rete e che dal 2022 attiveranno la Sezione Rondine mettendo a fuoco le necessità dei territori attraverso un percorso di co-progettazione sviluppato insieme a Rondine nel corso dell’anno. Tra questi anche altri tre isitituti della Provincia, il Liceo Petrarca di Arezzo, e due scuole di S. Giovanni Valdarno, il Liceo Giovanni da San Giovanni e l’Isis Valdarno.


Sostieni ArezzoTV