Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Sono 97 i nuovi casi positivi nella Asl Toscana Sud Est, di cui 58 nella provincia di Arezzo e per i quali sono stati effettuati 602 tamponi. Le persone positive in carico sono 694 di cui 623 a domicilio. Si registrano 38 guarigioni e nessun decesso. Sono 543 le persone in quarantena perché considerate contatti stretti di caso.

Ci sono 3 posti letto Covid occupati in più sul fronte dei ricoveri. In tutto sono 17 i pazienti ricoverati all'ospedale San Donato per l'infezione da coronavirus di cui 4 in Terapia Intensiva e 13 in Degenza Covid. All'ospedale Misericordia di Grosseto ci sono 21 pazienti nell'area Covid e 4 in Rianimazione.

La variante Delta è ormai considerata il virus dominante, 144 quelle riscontrate nell'Aretino negli ultimi 4 giorni, per questo non sarà più considerata una variante.

La sua prevalenza, infatti, supera il 95%.

Da ora in poi fa sapere la Asl Toscana Sud Est con il termine variante si intenderà la “beta” proveniente dal sud africa.


Sostieni ArezzoTV