Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Parola alla ricerca” per le “Giornate Biodea” ospitate all’Accademia dei Fisiocritici di Siena.

Il prossimo appuntamento è in calendario l’11 p.v.

Un evento nell’evento. Ad aprire il convegno sarà infatti il Sen. Mino Taricco - Vicepresidente della Commissione Agricoltura al Senato, in presenza.

Ben tre gli atenei, Siena, Firenze e Pisa, che parteciperanno. Un cammino sempre più solido quello di BioDea tra ricerca e sperimentazione affiancato dalle tre prestigiose Università.

Tutti coloro che saranno interessati potranno partecipare anche in presenza fino ad esaurimento posti.

Il primo saluto istituzionale sarà del Prof. Giuseppe Manganelli, Presidente dell'Accademia dei Fisiocritici.

A seguire Mario Braga, Presidente Nazionale di CNPAPAL (Consiglio Nazionale Periti Agrari e Periti Agrari Laureati). Sarà poi Francesco Barbagli, fondatore di BioDea, a fare l’ultimo saluto istituzionale.

Subito dopo il video che introdurrà gli ospiti alla filosofia ed al lavoro di ricerca e sperimentazione che c’è dietro al progetto BioDea ed ai prodotti Distillato di Legno e Biochar BioDea.

Il primo intervento sarà a cura del Dott. Giudo Tommei, direttore generale - Sviluppo Imprese Centro Italia sgr S.p.A. Titolo del suo intervento “La partecipazione di un fondo AGRIFIN ".

Come sempre gli interventi istituzionali e scientifici saranno alternati a video che racconteranno le esperienze in campo di aziende e agricoltori che hanno scelto di sperimentare i prodotti BioDea.

Sarà poi la volta del Prof. Stefano Loppi e il team di ricercatori dell’Universita' di Siena - Dip. Scienze della Vita, a seguire il Prof. Roberto Cardelli e del suo team di ricercatori (Dott. Michelangelo Becagli) dell’Università di Pisa, Dip. di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali.

Infine l’intervento da parte dell’Università di Firenze.

Dopo i tre atenei, sarà la volta del Dott. Luca Sanjust di Società Agricola Petrolo e

Presidente Consorzio della DOC Valdarno di Sopra. Le conclusioni saranno a cura del filosofo Simone Zacchini.

Al termine del workshop sarà anche possibile formulare domande e riflessioni ai relatori.

Sarà quindi offerto da parte di Biodea il pranzo a tutti i partecipanti.

Qui https://bit.ly/39m3Fmb potete seguire la nostra diretta streaming.


Sostieni ArezzoTV