Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Un minivan è uscito fuori strada precipitando in una scarpata nei pressi di Rofelle, nel comune di Badia Tedalda. A bordo sei persone, tutti lavoratori in un metanodotto in costruzione tra Toscana ed Emilia Romagna e il cui cantiere è vicino al luogo dell'incidente.

Per quattro degli occupanti le condizioni sono state valutate da codice rosso, per due da codice giallo.
L'incidente è avvenuto intorno alle 7.45 lungo una strada sterrata che dalla statale porta al cantiere. Il veicolo è poi finito in una scarpata di circa sei metri. Sul posto intervenuti sanitari e vigili del fuoco, inviati anche dall'Emilia Romagna, l'elicottero dei pompieri e quello del 118, i carabinieri di Badia Tedalda.


Sostieni ArezzoTV