Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Presso il palazzo della Prefettura di Arezzo è arrivato un importante riconoscimento per Paolo Laurita, classe 1971, manager di comprovata capacità nel settore dell’artigianato, volontario virtuoso nell’assistenza al prossimo. Laurita è stato insignito del titolo di Cavaliere "al merito della Repubblica Italiana". 

Un prestigioso titolo che va a sottolineare l’opera quotidiana che Laurita presta sul territorio locale e nazionale, di volontario impegnato nel sociale: la sua seconda casa è la sede della Croce Bianca di Arezzo.

"Sono commosso – afferma Laurita –non mi aspettavo un così prestigioso riconoscimento. Il mio pensiero va al cavalier Mariano Carlini, storico presidente della Croce Bianca di Arezzo. Il suo operare mi ha insegnato ad essere sempre disponibile verso il prossimo e a lui dedico questa grande gioia. Al presidente della Repubblica e al signor Prefetto di Arezzo rivolgo il mio “grazie” più sincero con l’impegno di essere sempre più al servizio della collettività."

A Paolo Laurita i complimenti anche da parte di tutta la redazione di Arezzo TV. 


Sostieni ArezzoTV