Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Rischio neve e vento per la provincia di Arezzo nelle prossime ore.

Un nuovo codice giallo è stato infatti emesso dalla sala operativa della protezione civile regionale e riguarda l'appennino tosco-romagnolo.

Si tratta di aria fredda di origine polare che arriverà sull'Italia. Sulla Toscana rinforzo dei venti di Grecale e qualche debole nevicata sulle zone appenniniche.

Nella notte tra sabato e domenica possibilità di locali nevicate sull'Appennino, in particolare tosco-romagnolo (province di Firenze e Arezzo), inizialmente oltre 500-600 metri di quota, in serata fino fino a quote di bassa collina.

L'elenco dei comuni aretini interessati dal rischio neve

Sansepolcro, Anghiari, Pieve Santo Stefano, Monterchi, Caprese Michelangelo, Sestino, Badia Tedalda, Bibbiena, Subbiano, Poppi, Pratovecchio Stia, Capolona, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Chiusi della Verna, Talla, Chitignano, Ortignano Raggiolo, Montemignaio.


Sostieni ArezzoTV