Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Arezzo. Parte lo screening con 5.000 tamponi rapidi gratuiti Arezzo. Parte lo screening con 5.000 tamponi rapidi gratuiti Arezzo. Parte lo screening con 5.000 tamponi rapidi gratuiti

“Come preannunciato nei giorni scorsi, rendiamo disponibili gratuitamente per tutta la popolazione residente 5.000 tamponi rapidi, uno screening finalizzato al contenimento della diffusione del Covid. Si tratta di un numero tarato sul 5% della popolazione del territorio comunale, una percentuale che rappresenta, come già sottolineato, un campione attendibile. Rendiamo adesso note le modalità per la prenotazione. Il tampone resta ovviamente volontario e costituisce una risposta concreta alla fase che stiamo vivendo, laddove le varianti del virus stanno determinando a livello nazionale e locale criticità da risolvere il prima possibile. L’amministrazione comunale dà così un ulteriore contributo. Colgo l’occasione per ringraziare Croce Rossa Italiana che offre anche in questa occasione un’essenziale contributo e la società Lascaux che mette a disposizione, a costo zero per l’amministrazione, la piattaforma per la prenotazione”.

Commenta così il vicesindaco l’inizio di questa nuova campagna che partirà domenica 14 marzo. Basta accedere al sito del Comune di Arezzo dove il link https://www.comune.arezzo.it/tamponi-rapidi rimanderà alla piattaforma citata dal vicesindaco, concepita sulla base di semplici passaggi che guideranno i cittadini interessati. Le giornate a disposizione per effettuare i tamponi saranno il lunedì dalle 16 alle 19,30 e la domenica dalle 10 alle 13. Riguardo ai numeri e alla frequenza degli test giornalieri, sono stimabili tra i 100 e i 120 il lunedì e tra i 90 e i 100 la domenica. La sede è la sezione locale della CRI in via Raffaello Sanzio.

Si ricorda infine che resta attivo, sempre nel sito, anche l’altro link relativo alla prenotazione dei test sierologici per la popolazione scolastica 3-14 anni.


Sostieni ArezzoTV