Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Morte di Martina Rossi, il 7 aprile via al processo d’Appello bis: corsa contro la prescrizione Morte di Martina Rossi, il 7 aprile via al processo d’Appello bis: corsa contro la prescrizione Morte di Martina Rossi, il 7 aprile via al processo d’Appello bis: corsa contro la prescrizione

Il processo di appello bis per la morte di Martina Rossi si aprirà il prossimo 7 aprile. Il processo intende fare chiarezza sulla morte della 20enne studentessa genovese a Palma di Maiorca (Spagna) il 3 agosto 2011. Lo scorso 21 gennaio si è richiesto un nuovo appello nei confronti di Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, i due imputati di tentata violenza sessuale di gruppo sulla studentessa. In appello Albertoni e Vanneschi sono stati assolti dall'accusa di tentata violenza sessuale con la formula "perché il fatto non sussiste", prescritto inoltre il capo di imputazione di morte come conseguenza di altro reato. Lo scorso gennaio però la Cassazione, accogliendo il ricorso presentato dalla procura generale di Firenze, ha annullato la sentenza disponendo un nuovo processo.


Sostieni ArezzoTV