Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Neve, è allerta su quasi tutta la regione. Possibili fiocchi anche in città Neve, è allerta su quasi tutta la regione. Possibili fiocchi anche in città Neve, è allerta su quasi tutta la regione. Possibili fiocchi anche in città

Previsto per domani, venerdì 12 febbraio, l'ingresso di masse d'aria fredda di origine continentale cui si assoceranno, dal tardo pomeriggio-sera, nevicate sparse fino a bassa quota, in particolare sui settori appenninici e centro-meridionali. La Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione civile regionale ha emesso per la giornata di domani un codice giallo per neve che interesserà quasi tutta la regione (escluse le colline grossetane e la Versilia), con validità dalle ore 18 fino alla mezzanotte. Codice giallo anche per vento, sempre per domani, sulle aree costiere centrali e sulle valli adiacenti, valido dalle ore 10 fino alla mezzanotte. La SOUP sottolinea che, relativamente alla criticità per neve, non è escluso che domani, alla luce delle uscite dei modelli, possa essere innalzato il livello di criticità ad arancione in alcune zone. Domani previste deboli nevicate sparse dal tardo pomeriggio e in intensificazione in serata. Neve inizialmente a quote collinari nelle zone interne e appenniniche (200-400 metri), a quote di montagna sull'Amiata (oltre i 600 metri). In serata quota neve in abbassamento fino a quote pianeggianti (0-200 metri) su tutte le zone interne ad eccezione del grossetano (quote collinari). Previste possibili nevicate nei capoluoghi delle province di Arezzo e Siena, e, con minore probabilità, anche su tutti gli altri capoluoghi compreso Firenze.


Sostieni ArezzoTV