Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Giostra del Saracino, prorogati al 31 ottobre gli organi sociali dei Quartieri Giostra del Saracino, prorogati al 31 ottobre gli organi sociali dei Quartieri Giostra del Saracino, prorogati al 31 ottobre gli organi sociali dei Quartieri

Prorogati gli organi sociali dei quartieri della Giostra del Saracino. Porta Crucifera, Porta del Foro, Porta Sant’Andrea e Porta Santo Spirito disporranno dunque fino al 31 ottobre 2021 dei suddetti organi, a garanzia del regolare svolgimento sia delle proprie attività, sia di quelle connesse all’organizzazione della manifestazione e di tutte le cerimonie collegate.  Lo ha stabilito un decreto firmato dal sindaco Alessandro Ghinelli che ha inteso così dare continuità alle attività dei quartieri in vista del nuovo anno giostresco e venire incontro alla volontà espressa dagli stessi, ovvero consentire ai soci di partecipare alle rispettive assemblee elettive dal vivo e non “a distanza”, attualmente l’unica modalità disponibile in virtù dell’emergenza sanitaria.


Sostieni ArezzoTV