Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

L'omaggio dei Vigili del fuoco a Filippo Bertini, il collega morto 21 anni fa durante un intervento L'omaggio dei Vigili del fuoco a Filippo Bertini, il collega morto 21 anni fa durante un intervento L'omaggio dei Vigili del fuoco a Filippo Bertini, il collega morto 21 anni fa durante un intervento

A 21 anni di distanza dalla morte i vigili del fuoco di Arezzo hanno voluto ricordare il collega Filippo Bertini. Filippo, medaglia d’argento al merito civile conferita dal Presidente della Repubblica nel 2003, perse la vita il 20 dicembre 1999 durante un intervento di soccorso a seguito di una tormenta di neve. Filippo precipitó dal viadotto lungo la E45 all’età di soli 27 anni. Nello stesso luogo così i Vigili del Fuoco di Arezzo lo hanno ricordato con una cerimonia alla quale hanno preso parte, oltre al personale del comando di Arezzo e Sansepolcro, l’associazione nazionale Vvf  in pensione di Arezzo, la Polizia Stradale, Anas, Misericordia oltre al sindaco e al parroco di Pieve Santo Stefano.  Gli specialisti vigili del fuoco del nucleo speleo alpino fluviale, hanno eseguito una manovra di calata dal viadotto, portando con se una corona di alloro e un albero di Natale consegnato dal padre e collocati sulla croce realizzata in memoria di Filippo.


Sostieni ArezzoTV