Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

"Si pensa sempre che queste tristi immagini siano legate solo a spot televisivi, non è cosi purtroppo."

Inizia così un comunicato stampa di Empa Questo cane ieri sera alle 22,30 è stato avvistato da un automobilista, legato a più giri fino alle gambe posteriori, ad un cartello stradale della SS73 al Km 142 zona Esselunga-Santa Firmina.

Gli automobilisti che si sono fermati, increduli, hanno attivato subito il servizio h24 di ENPA in convenzione con il Comune di Arezzo. Lo scenario che si è presentato al volontario è stato quello di un cane terrorizzato ed apparentemente aggressivo. Una volta slegato è stato portato in canile sanitario per ricevere le prime cure. Il cucciolone si è subito rilassato , è buono e ben tenuto. L’Assessore Ai Diritti degli animali Giovanna Carlettini è stata subito informata, ed insieme ad Enpa che sporgerà formale denuncia, auspica pena severissima.

Chiunque può fornire elementi utili è pregato di contattare il 3666037891


Sostieni ArezzoTV