Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Era stato il primario di pneumologia dell'ospedale san donato di Arezzo il dott. Raffaele Scala a raccontarci qualche ore fa in una nostra intervista esclusiva, della sofferenza che sta vivendo in questo momento l'ospedale San Donato di Arezzo in merito alla possibilità di accogliere altri pazienti covid.

Quello che spaventa è soprattutto la tipologia di paziente che oggi accede al San Donato per le complicazioni dovute al coronavirus.

L'appello dei medici è e rimane uno solo. Uscite di casa solo strettamente necessario e "fate la massima attenzione anche nei contatti all'interno della famiglia."


Sostieni ArezzoTV