Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Due ragazzi positivi in una prima Media dell’Istituto Comprensivo “Emma Perodi” di Soci. A darne notizia è il comune di Bibbiena con un comunicato stampa.

I due ragazzi hanno fatto il tampone a seguito della comparsa di alcuni sintomi. A seguito di questo la classe ( 17 ragazzi in tutto) è stata messa in quarantena preventiva compresi 9 insegnanti

Il Sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli commenta :

“Sola la classe interessata non andrà a scuola ovviamente, ma dal momento che il Dirigente deve trovare supplenti per le altre classi, solo la scuola primaria di primo grado ovvero la scuola media rimarrà chiusa lunedì, giornata nella quale il comune procederà ad effettuare la sanificazione dei locali. Nonostante il problema oggi possiamo dire che la scelta fatta dalla precedente Dirigente e abbracciata anche dal nuovo Preside di dividere le classi ordinarie in più gruppi, si è rivelata ottima. In questo modo andranno in quarantena solo 17 ragazzini”.

Il Sindaco richiama poi tutti alla serenità e al rispetto delle regole:

“Purtroppo il covid è ancora in mezzo a noi e ci rimarrà ancora per un po’ di tempo quindi dobbiamo conviverci. Sapevamo di dover affrontare anche queste situazioni e lo faremo con tutta la serenità del caso. Certamente, come comunità dobbiamo impegnarci fortemente nel rispettare e far rispettare le regole. Un augurio ai ragazzi che fortunatamente stanno bene e a tutti gli insegnanti che si trovano in quarantena”.


Sostieni ArezzoTV