Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accoltellamento negli uffici della Manutenzione, fissato processo per il dipendente comunale Accoltellamento negli uffici della Manutenzione, fissato processo per il dipendente comunale Accoltellamento negli uffici della Manutenzione, fissato processo per il dipendente comunale

Lo scorso 29 giugno con una coltellata ferì al collo un collega, all'interno dell'ufficio Manutenzione del Comune di Arezzo, in via Tagliamento.

Una tragedia sfiorata, il fendente inferto infatti solo per pochi centimetri non era risultò fatale.

Per Giovanni Polucci Sabbioni, operaio comunale di 59 anni, scattarono immediatamente le manette con l’accusa di tentato omicidio e, sottoposto a perizia psichiatrica, è risultato incapace di intendere e di volere al momento del fatto.

Adesso è stato fissato per il 3 novembre il processo all'uomo.


Sostieni ArezzoTV