Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Sabato 1 agosto il Museo Comunale di Lucignano, nell’ambito dell’evento promosso dalla regione Toscana “Le Notti dell’Archeologia” , propone una passeggiata notturna per le vie più antiche del borgo. L’evento è patrocinato dal Comune di Lucignano e promosso dalla Società Innovative Multiservice, attuale gestore del Museo.

Evento solitamente dedicato ai musei archeologici, quest’anno la Regione Toscana ha deciso di estenderlo anche ai musei non archeologici per permettere il riavvio della vita culturale, messa a dura prova dai mesi di lockdown.

Ritrovo con gli accompagnatori alle ore 21:15 presso Piazza del Tribunale, 22; partenza per la passeggiata alle ore 21:30. Il percorso si snoderà attraverso la parte più antica di Lucignano con cenni alle origini etrusche e romane; verranno effettuate soste nelle chiese principali, quali la chiesa di S. Francesco e la chiesa della SS. Annunziata. L’evento terminerà con la visita al Museo Comunale dove sarà possibile ammirare il famoso reliquiario “Albero d’oro”.

I posti sono limitati, è dunque obbligatoria la prenotazione entro il giorno 26 luglio chiamando il numero 0575 838001 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il costo della serata è di 8a persona. Il percorso è accessibile anche ai disabili.

  


Sostieni ArezzoTV