Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Nuovamente positivo al Covid un anziano ospite della Rsa di Bucine, dove il virus nei mesi scorsi si era ampiamente diffuso provocando 12 vittime.

Il degente, secondo quanto reso noto dal Comune in un post su Facebook, faceva parte del gruppo di anziani dichiarati guariti un paio di settimane fa e che sono stati sottoposti al tampone di fine quarantena lunedì scorso.

Purtroppo uno di loro è risultato positivo ed è stato ricoverato all’ospedale San Donato di Arezzo.

Questo risultato, spiegano dal Comune di Bucine, costringe tutto il gruppo attualmente ospitato al piano 0 della struttura ad effettuare un ulteriore periodo di quarantena, durante la quale sarà osservata la massima cautela per degenti e operatori. Ci dispiace che questo comporti un piccolo ritardo sulla riapertura delle visite dei parenti per tutta la struttura, ma non possiamo permetterci di correre rischi”.




Sostieni ArezzoTV